Torna alla lista delle circolari

PROROGA DEL TERMINE DI INVIO AL SISTEMA TESSERA SANITARIA DEI DATI DELLE PRESTAZIONI SANITARIE 2015

L’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa del 21 gennaio 2016 ha
prorogato al 9 febbraio 2016 la scadenza per l’’invio al Sistema Tessera
Sanitaria dei dati sanitari relativi al 2015 per la predisposizione del
modello 730/2016 precompilato. I soggetti tenuti alla trasmissione dei dati
relativi alle spese sanitarie e ai rimborsi effettuati nel 2015 per le
prestazioni non erogate o parzialmente erogate, ovvero:

* gli iscritti all’albo dei medici chirurghi e degli odontoiatri;

* le ASL, le aziende ospedaliere, gli istituti di ricovero e cura a
carattere scientifico e i policlinici universitari;

* le farmacie pubbliche e private;

* i presidi di specialistica ambulatoriale;

* le strutture per l’erogazione delle prestazioni di assistenza
protesica e di assistenza integrativa e gli altri presidi e strutture
accreditati per l’erogazione dei servizi sanitari.

Avranno qualche giorno in più per eseguire l’’adempimento (fissato in origine
al 1° febbraio 2016). Il differimento va incontro alle esigenze
rappresentate dagli Ordini professionali e dalle associazioni di categoria,
anche in considerazione della novità dell’’obbligo comunicativo.

Leggi tutta la Circolare:

pdf icon Circolare-05-16-Proroga-scadenza-di-invio-dati-al-Sistema-Tessera-Sanitaria.pdf